NORMATIVA SUI COOKIES

Il nostro sito usa i cookies per aiutarci ad offrire ai visitatori una migliore esperienza di navigazione, per conteggiare il numero di visitatori e notare come navigano il sito. I dati sono aggregati, non individuali. I cookies contengono informazioni che vengono trasferite nell'hard disk dell'utente, ma NON si tratta di informazioni che ci permettono di identificare l'utente, la privacy è garantita! In qualsiasi momento è possibile disabilitare i cookies mediante le Opzioni/Impostazioni del proprio browser.
Maggiori informazioni.

Chiudi



News

 



Da Chordate il nuovo trattamento per le riniti non allergiche K.O.S.




Vedise Hospital è fiera di aver stretto un accordo di distribuzione con l’azienda medicale svedese Chordate Medical, che ha sviluppato un metodo di trattamento chiamato "Kinetic Oscillation Stimulation" (K.O.S.).

Questo metodo innovativo prevede il trattamento della rinite non allergica (NAR) senza il ricorso a chirurgia, anestesia o farmaci.

La tecnica consiste nell'inserire un catetere con palloncino nelle cavità nasali e lasciarlo agire 10 minuti in ogni narice. Il catetere a palloncino viene gonfiato con aria ad una pressione preimpostata e, quindi, vibra ad una frequenza specifica utilizzando un sistema controllato da computer.

Il trattamento con il sistema Chordate  si è dimostrato sicuro e ben tollerato. Un singolo trattamento dura poco e può essere somministrato da un medico o da un'infermiera in ambulatorio. Anche se i sintomi spesso migliorano con un solo trattamento, gli studi hanno dimostrato che gli effetti positivi aumentano se il paziente riceve due trattamenti consecutivi a distanza di 4 settimane.

L'ultimo studio clinico per il trattamento della rinite non allergica ha mostrato un miglioramento del 55% nello score dei sintomi di congestione nasale dopo 8 settimane per i pazienti che hanno ricevuto due trattamenti. Il follow-up a sei mesi ha mostrato un miglioramento significativo.

Gli effetti positivi della metodica  K.O.S. possono essere mantenuti per diversi mesi: sono stati riscontrati miglioramenti significativi nel TVRSS (Total Vasomotor Rhinitis Symptom Score) e nello SNOT 22 .



-TUTTE LE NEWS-